Invio note di pagamento a mezzo PEC – Nota Enpaf prot. n. 47367 del 23.10.2020

Si comunica a tutti gli iscritti che con specifica nota del 23/10/2020 L’Enpaf precisa di aver messo in atto una procedura di dematerializzazione documentale per rendere più efficace e rapida la comunicazione con gli iscritti. A tal fine si ridurrà progressivamente il ricorso all’invio di bollettini bancari in formato cartaceo fino alla completa eliminazione privilegiando l’invio tramite PEC.

Pertanto ad oggi si invitano tutti gli iscritti a controllare la propria domiciliazione digitale ovvero la propria PEC per prendere nota delle comunicazione ivi pervenute.

 

Nota Enpaf prot. n. 47367 del 23.10.2020

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.