L’EMA richiede la collaborazione dei farmacisti italiani per la consultazione pubblica

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha chiesto, attraverso l’organo ufficiale di stampa della Federazione ilFarmacistaOnLine, la collaborazione di tutti i farmacisti italiani nell’ambito della consultazione pubblica finalizzata a raccogliere suggerimenti da fornire alle aziende produttrici per migliorare il confezionamento dei medicinali destinati alle persone anziane e per ottimizzare la loro somministrazione ed utilizzazione, nonché evitare errori di assunzione.

Si invita a leggere con attenzione la circolare FOFI n.10774

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.